Home » L'Amministrazione » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa

Comunicati stampa

Mostra Fasanese dell'Artigianato: Cerimonia di chiusura

ven 23 ago, 2019

Si chiude la 49a edizione della Mostra Fasanese dell’Artigianato promossa dall’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Fasano, quest’anno con la direzione artistica dell’associazione “Fatto in Bottega”. La cerimonia di chiusura si terrà domani sera, sabato 24 agosto, dalle ore 20.30 a Palazzo dei Congressi.

L’appuntamento, condotto da Gerry Moio e Barbara Castellano, sarà introdotto dai saluti istituzionali del sindaco del Comune di Fasano, Francesco Zaccaria, dell’Assessore Luana Amati, del Vice Presidente della Provincia, Giuseppe Pace. Interverrà anche Nicola Latorre, già Senatore della Repubblica. Sarà inoltre dato spazio all’Associazione “Fatto in Bottega”, presieduta da Vito Olive, che ha avuto il compito di curare gli allestimenti e l’organizzazione di questa 49a edizione.

A fare un bilancio dell’esperienza sarà la product designer Valentina De Carolis, art director della Mostra, che presenterà anche i componenti del sodalizio. Seguirà la consegna degli attestati di partecipazione – da parte di istituzioni e figure storiche della tradizione artigiana locale – a tutti gli espositori che, grazie alla loro presenza, hanno contribuito a raccontare l’artigianato tradizionale, le sue evoluzioni e le sue forme più innovative. Nella stessa occasione saranno premiati i vincitori del social contest “La tua MFA2019”: le tre foto più belle sulla Mostra, pubblicate su Facebook o Instagram, riceveranno creazioni uniche realizzate dai giovani artigiani di “Fatto in Bottega”. 

Previsto per la serata anche un accompagnamento musicale, mentre al termine della cerimonia si terrà il concerto del gruppo Questo e Quello, accompagnato da degustazioni eno-gastronomiche a cura di Azienda Monsignore.

Ricordiamo che, sempre il 24 agosto, dalle ore 18.30 alle 20, proseguiranno i Laboratori didattici promossi dalla locale Utl: Tombolo, esperta Pasquina Calandrella; Filet, esperte Adriana Messina e Adele Galiulo; Pittura a olio, esperto Giovanni Carparelli; Intrecci e “panarèdde”, esperto Mario Cofano. Per domenica 25 agosto, invece, è previsto dalle ore 10 alle 12.30 il Workshop “ImPressioni Stampa Monoprint” (realizzazione di stampe monotipo mediante uso di un torchio calcografico) con l’artista Mariantonietta Palasciano. Dalle ore 19, infine, Closing Party dell’evento, con dj set di Vincenzo Pepe e happy hour.

Fino al 25 agosto, Palazzo dei Congressi ospita anche “Modulor o Algoritmo?”, mostra itinerante a cura di Cintya Concari e Roberto Marcatti, promossa da Kubico con il patrocinio di ADI Puglia e Basilicata e del Comune di Fasano. Sono inoltre esposti gli elaborati creati durante il workshop FoodD. RITI FORME PROGETTI CON E PER IL CIBO tenutosi a marzo scorso al Politecnico di Bari con la direzione scientifica di Annalisa Di Roma e Lorenzo Netti, docenti del Poliba Bari, e i referenti IDE International Design Expedition Mathilde Bretillot, presidente dell'associazione, e l’architetto Pierangelo Caramia, Direzione Creativa di IDE to Puglia. I tre designer internazionali Marta Bakowski, Lili Gayman e Sarnsang na Sootorn hanno curato il workshop lavorando con gli studenti del Corso di Laurea in Disegno Industriale. Gli elaborati sono stati realizzati con la collaborazione della Bottega Vestita di Grottaglie.

 

Tutti i partecipanti dell’edizione 2019: Vito Capozza (scultore); Natalia Carere (architetto); Ida Chiatante (fashion designer) ; DAF Costruzioni (lavorazioni in resina e malte); Mario D’Aquino (designer); Anna Dibello e Gianni Giannoccaro - Giùinlab (ceramisti); Angela D’Urso (pittrice); Mario Ferrarelli - Terra Building (lavorazione cocciopesto, canapa e terra); Adelaide Forcella (lavorazione del vetro); Forma D’Arte di Ippolito Donato (soluzioni d’arredo interni esterni); Galeota Claudio e Leonardo Vinci (archietto e lavorazioni malte ecologiche); Vincenza Giannoccaro (pittrice); Roberta Ieva e Giuseppe Scarpa (architetti); Pino Giacovelli - Incredix Goodlab (designer-maker); ISA Artigiane - Impresa Sostenibile di Artigiane; Antonio La Grotta (ceramista); Mariachiara Legrottaglie (orafo);  M.A.F. Mobili Arredamenti Fasanesi Srl; Leonardo Malvoni (caminetti); Caterina Marini (fashion designer); Sara Mondaini (designer); Piero Monitillo (design research - ADI Member); Giovanni Nistri (pittore); Luca Paolo Vasa e Francesco Di Luzio - Noii Studio (designer); Daniele Olive (lavorazione marmi e mosaici); Mariantonietta Clotilde Palasciano (Grafica ed editoria d’arte); Paola Pellegrini (designer); Antonio Pellegrino (architetto); Luigi De Palma e Martino Pinto (architetti); Ilaria Potenza (pittrice);  Vittoria Olive - Pugliaddosso; Bartolomeo Putignano (falegname); Pietro Rosati - Resto in Puglia (orafo); Giuliano Ricciardi (designer); Stefania Semeraro (stilista); Salvatore Spaltro (designer); Trackdesign (arredamenti in corten); Vetreria Fasanese (vetrate artistiche); Olivieri Ceramiche e Alessio Zanzarella architetto (lavorazione lastre grande formato). Per la categoria hobbiste saranno presenti: Marisa Bungaro (Filet); Rosa Panaro (bambole); Giuliana Trapani (oggettistica), Isabella Pezzolla (Filet). La Mostra si avvale anche del contributo e della presenza dell’Università del Tempo Libero “San Francesco d’Assisi”, Associazione Pro Selva, ADI Associazione per il Disegno Industriale, IDE International Design Expedition, Istituto Professionale Industria e Artigianato “Ferraris” - Fasano; con la collaborazione di Antichi Vivai Aversa s.r.l. Soc. Agr.

 
Condividi