Home » Documentazione » Notizie » lettura Notizie

Notizie

Disposizioni applicative in merito alla presentazione e deposito delle pratiche edilizie relative agli interventi strutturali in zona sismica

logo Fasano
lun 09 dic, 2019

Come noto, la legge n. 55/2019 - conosciuta come legge Sblocca cantieri-, ha introdotto una serie
di modifiche al DPR 380/2001(Testo Unico in edilizia) compreso le procedure di presentazione e deposito
delle pratiche relative agli interventi strutturali in zona sismica.
La nuova disposizione, difatti, cancella la previsione della trasmissione della denuncia di inizio di attività da parte dello sportello unico al competente Servizio Tecnico – Edilizia Sismica della Provincia di Brindisi.
Per quanto sopra evidenziato, questo Ente, in assenza di disposizioni operative da parte del Servizio
Tecnico – Edilizia Sismica della Provincia di Brindisi e, al fine di ottemperare alle nuove disposizioni di legge
(sussistendone l'obbligo), ha implementato il proprio SUET -Sportello Unico Edilizia Telematico- introducendo
la possibilità di trasmissione delle pratiche sismiche depositate ai sensi degli artt. 90-93-94
del DPR 380/01.

Si avvisano gli utenti che, nell'ottica della dematerializzazione intrapresa da questo
ente, a partire dal 1° gennaio 2020 nessuna copia cartacea dovrà essere depositata presso il
SUET comunale, pena irricevibilità della stessa.

Condividi