Home » L'Amministrazione » Elezioni e Referendum » Referendum 2011 » Composizione degli Uffici elettorali di sezione

Composizione degli Uffici elettorali di sezione

Nomina dei Presidenti di seggio (art. 35 del D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361)

Entro venerdì 13 maggio 2011,  il Presidente della Corte d'appello di Lecce, provvede alla nomina dei Presidenti di seggio fra gli iscritti all'albo di cui all'art. 1 della legge n. 53 del 21 marzo 1990.

 

Nomina degli scrutatori (art. 6 della legge 8 marzo e1989, n. 95, e successive modificazioni)

1. Tra mercoledì 18 maggio e lunedì 23 maggio 2011 la Commissione elettorale comunale, in pubblica adunanza, preannunziata due giorni prima con manifesto pubblicato all'albo pretorio on-line, procede:
a) alla nomina degli scrutatori, per ogni sezione elettorale del comune, scegliendoli tra i nominativi compresi nell'albo degli scrutatori in numero pari a quello occorrente;
b) alla formazione di una graduatoria di ulteriori nominativi, compresi nel predetto albo, per sostituire gli scrutatori nominati a norma della lettera a) in caso di eventuale rinuncia o impedimento; qualora la successione degli scrutatori nella graduatoria non sia determinata all'unanimità dai componenti la Commissione elettorale, alla formazione della graduatoria si procede tramite sorteggio;
c) alla nomina degli ulteriori scrutatori, scegliendoli fra gli iscritti nelle liste elettorali del comune stesso, qualora il numero dei nominativi compresi nell'albo degli scrutatori non sia sufficiente per gli adempimenti di cui alle lettere a) e b).

2. Alle nomine di cui alle lettere a), b) e c) si procede all'unanimità. Qualora la nomina non sia fatta all'unanimità, ciascun membro della Commissione elettorale vota per un nome e sono proclamati eletti coloro che hanno ottenuto il maggior numero di voti. A parità di voti è proclamato eletto il più anziano di età.

3. Il sindaco, nel più breve tempo, notifica agli scrutatori l'avvenuta nomina. L'eventuale grave impedimento ad assolvere l'incarico deve essere comunicato, entro quarantotto ore dalla notifica della nomina, al sindaco o al commissario che provvede a sostituire i soggetti impediti con gli elettori compresi nella graduatoria di cui alla lettera b) e a notificarne la nomina entro giovedì 9 giugno.

 

Elenco scrutatori nominati

Condividi