Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO
Home » Lo Sportello dei Servizi » Elenco servizi » lettura Servizi comunali

Elenco servizi

Matrimonio

TARGET DEL SERVIZIO: cittadini

Il matrimonio produce molteplici e rilevanti effetti nel campo sia personale che patrimoniale.
Esso, in particolare, instaura tra i coniugi tutte quelle relazioni che sono riassunte nello Status di persona coniugata. Ma la sua efficacia non è limitata al solo rapporto tra i coniugi medesimi.

Prima di sposarsi occorre richiedere le "Pubblicazioni".

Le pubblicazioni di matrimonio devono essere esposte all’albo per otto giorni consecutivi e restare depositate per tre giorni. Trascorsi i tre giorni viene rilasciato il certificato di eseguite pubblicazioni.

Si richiedono presentandosi personalmente all'ufficio di stato civile del Comune in cui risiede almeno uno dei due futuri sposi. Sarà direttamente l'ufficio a richiedere i documenti necessari per entrambi e, quindi, anche per il non residente. Se gli sposi sono residenti in due comuni diversi, l'avviso viene pubblicato in tutte e due le città. Il Matrimonio può essere celebrato entro 180 giorni. I cittadini minori di 16 anni non possono unirsi in matrimonio.

Requisiti

Possono sposarsi con matrimonio civile:
- i cittadini maggiorenni che hanno lo stato libero, cioè che non sono legati da un precedente matrimonio, e che non sono legati da vincoli di parentela, affinità, di adozione e affiliazione nei gradi stabiliti dal Codice Civile;
- i cittadini già coniugati che hanno ottenuto la cessazione degli effetti civili del precedente matrimonio;
- i cittadini tra i 16 ed i 18 anni che hanno ottenuto l’autorizzazione del Tribunale dei minori.

Possono sposarsi con matrimonio religioso:
- i cittadini maggiorenni che hanno lo stato libero, cioè che non sono legati da un precedente matrimonio, e che non sono legati da vincoli di parentela, di affinità, di adozione e affiliazione nei gradi stabiliti dal Codice Civile;
- i cittadini già coniugati con cerimonia religiosa che hanno ottenuto l’annullamento del precedente matrimonio;
- i cittadini che precedentemente hanno contratto solo il matrimonio civile;
- i cittadini tra i 16 ed i 18 anni che hanno ottenuto l’autorizzazione del Tribunale dei minori.

I matrimoni civili sono celebrati dall'Ufficiale dello Stato Civile (Sindaco o suo delegato) e possono essere celebrati presso:

Sala di Rappresentanza Palazzo di Città  - piazza Ignazio Ciaia;

Il Minareto – Selva di Fasano;

Il Faro – Torre Canne;

Sala Circoscrizionale di Pezze di Greco e Montalbano;

Ufficio di stato civile;

Chiostro Minori Osservanti.                                                                         

La data e l’orario viene concordato con l´Ufficiale dello Stato Civile a seconda delle disponibilità.

Al matrimonio con rito civile dovranno essere presenti due testimoni maggiorenni.

Luoghi di celebrazione “fuori dalla casa comunale”

Il Comune di Fasano, si caratterizza quale località turistica tra il mare e le colline circostanti che le forniscono una particolare bellezza paesaggistica oltre alla presenza, sul territorio di numerose Masserie, tipiche costruzioni dal valore artistico e storico che svolgono ricezione turistica ad alti livelli.

L'evoluzione del rito matrimoniale ha oggi determinato una partecipazione maggiormente attiva allo stesso, tanto che sempre più di frequente i nubendi manifestano all'Ufficiale di Stato Civile il desiderio di svolgere il rito in un contesto che, pur mantenendo la propria istituzionalità, possa essere ancora più suggestivo e piacevole se collocato in un contesto naturale e artistico culturale.

Il Comune di Fasano, pertanto per venire in contro a queste nuove esigenze offre alla cittadinanza la possibilità di scegliere un luogo di celebrazione differente rispetto alla casa comunale che possa esaltare l'aspetto festoso della celebrazione nuziale.

Pertanto I privati o società che dispongono di luoghi particolarmente caratteristici come sopra descritto possono rivolgere istanza al Comune affinchè siano inseriti in apposito elenco di sedi per la celebrazione dei matrimoni civili fuori dalla sede comunale, accedendo al seguente link:

https://trasparenza-fasano.nuvolapalitalsoft.it/?page_id=753&voceamt=193&dettaglio=7345

Ad oggi le strutture ricettive che sono idonee ed autorizzate a celebrare matrimoni civili e unioni civili sono le seguenti:

- Borgo Egnazia - Savelletri di Fasano

- Masseria Sant'Angelo de Graecis Abbazia di San Lorenzo - Fasano

- Masseria La Macina - Fasano

- Masseria Torre Coccaro - Savelletri di Fasano

- Masseria Don Luigi - Savelletri di Fasano

- B&B Masseria Fragnale - Fasano

- Masseria Torre Maizza - Savelletri di Fasano

- Masseria Casale del Murgese - Savelletri di Fasano

- Azienda Agrituristica Anticalama - località Torre Spaccata di Fasano

- Masseria Mozzone - Montalbano di Fasano

- Masseria Torremossa - Savelletri di Fasano

- Masseria Alchimia - Fasano

- Masseria Calderisi - Savelletri di Fasano.

- Masseria Villa Verde - Fasano.

- Masseria Ancella - Montalbano di Fasano.

- Masseria San Giovanni - Montalbano di Fasano.

- Masseria Salamina - Pezze di Greco.

- Masseria Montenapoleone - Pozzo Faceto

- Masseria Torre Rossa - Pezze di Greco

- Masseria Borgo Ritella - Fasano

- Masseria Eccellenza - Pezze di Greco.

Per informazioni sulle tariffe rivolgersi all'Ufficio di stato civile ai seguenti numeri:
- Eugenia Ditano tel 0804394252
- Isabella Tedesco tel. 0804394253

IBAN
STRUTTURE ESTERNE ALLA CASA COMUNALE
TARIFFE COMUNALI 2023

Prossimi eventi

Immagini dalla galleria