Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO
Home » Documentazione » Notizie » lettura Notizie

Notizie

Aggiornamento degli albi dei giudici popolari in Corte di Assise ed in Corte di Assise d'Appello - Iscrizione negli elenchi comunali

legge bilancia sito
mar 02 mag, 2023

Tutti i cittadini, donne e uomini, residenti nel territorio del Comune di Fasano, ancora non iscritti, possono richiedere l’iscrizione negli Albi dei Giudici Popolari di Corte di Assise ed in Corte di Assise d’Appello.

Al fine di ottenere l’iscrizione negli Albi in questione gli interessati debbono possedere i requisiti di cui agli artt.9 e 10 della Legge 10 Aprile 1951 n. 287.

REQUISITI GIUDICI POPOLARI (ART: 9 E 10)

  1. CITTADINANZA ITALIANA E GODIMENTO DEI DIRITTI CIVILI E POLITICI

 

  1. BUONA CONDOTTA MORALE

 

 

  1. ETA’ NON INFERIORE AI 30 E NON SUPERIORE AI 65 ANNI
  1. LICENZA DI SCUOLA MEDIA DI PRIMO GRADO PER I GIUDICI POPOLARI DI CORTE DI ASSISE
  1. LICENZA DI SCUOLA MEDIA DI SECONDO GRADO PER I GIUDICI POPOLARI DI CORTE DI ASSISE DI APPELLO (DIPLOMA, MATURITA’ O TITOLO SUPERIORE)

 

 

Si specifica che, ai sensi dell’art.12 della Legge 10 Aprile 1951 n.287:

NON POSSONO ASSUMERE L’UFFICIO DI GIUDICI POPOLARI (ART.12)

  1. I MAGISTRATI E, IN GENERALE, TUTTI I FUNZIONARI IN ATTIVITA’ DI SERVIZIO APPARTENENTI O ADDETTI ALL’ORDINE GIUDIZIARIO
  1. GLI APPARTENENTI ALLE FORZE ARMATE DELLO STATO ED A QUALSIASI ORGANO DI POLIZIA, ANCHE SE NON DIPENDENTI DELLO STATO, IN ATTIVITA’ DI SERVIZIO
  1. I MINISTRI DI QUALSIASI CULTO ED I RELIGIOSI  DI OGNI CONGREGAZIONE


La domanda potrÓ essere presentata dalle ore 00:00 del 01 maggio 2023 sino alle ore 23:59 e 59” del giorno 31 luglio 2023 utilizzando l’apposito Form online rinvenibile al sottostante link diretto.

Per qualsiasi informazione rivolgersi all'Ufficio Elettorale nell'orario di apertura al pubblico, oppure utilizzando i seguenti recapiti telefonici: 080/4394265 o 080/4394266.


In allegato: Copia Manifesto Sindaco aggiornamento Albi Giudici Popolari

 

Condividi