Home » Documentazione » Notizie » lettura Notizie

Notizie

Certificazione online, implementato il servizio

certificazione digitale
gio 22 apr, 2021

Certificati online per tutti i residenti nel Comune, non solo per gli iscritti nella scheda di famiglia. Il servizio di certificazione e autocertificazione digitale, partito a dicembre, è stato oggi implementato per offrire maggiori e più efficienti servizi ai cittadini. 
D’ora in poi quindi è possibile richiedere i certificati non solo per gli iscritti nella scheda di famiglia, ma anche per tutti i residenti nel Comune di Fasano.
Per usufruire del servizio è sufficiente collegarsi al portale del sito istituzionale del Comune di Fasano cliccando sul link https://portale.comune.fasano.br.it , registrarsi, e con i dati SPID o CIE (Carta d'Identità Elettronica) accedere al modulo di certificazione online.
L’utente ha la possibilità di riprodurre in tempo reale certificati e comporre autocertificazioni e dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà, dei residenti del Comune di Fasano, indicando il codice fiscale di colui per il quale il certificato è richiesto.
Il servizio informatizzato di certificazione online consente di produrre via web, dal proprio PC di casa, in totale autonomia, autocertificazioni e certificati anagrafici.
I certificati possono essere emessi con o senza marca da bollo.
Nel caso vengano richiesti senza marca da bollo, occorre darne adeguata motivazione, selezionando una delle casuali previste dal sistema.
Se per il certificato è prevista la marca da bollo il pagamento della stessa avviene online con l’utilizzo della carta di credito.
«La digitalizzazione della Pubblica Amministrazione significa offrire servizi più veloci e più efficienti ai cittadini – dice il sindaco Francesco Zaccaria –. Su questo punto la nostra amministrazione ha lavorato molto in questi anni per snellire i tempi della burocrazia e favorire un accesso più semplice e più immediato dei cittadini ai servizi comunali. La certificazione online consente ottimizzazione dei tempi e rapidità di accesso alla pubblica amministrazione nell’ottica della realizzazione concreta di un rapporto più immediato e diretto tra cittadini e Comune».

Ricordiamo che attualmente questi di seguito elencati sono i certificati che si possono produrre online:
-    anagrafico di nascita;
-    anagrafico di morte;
-    anagrafico di matrimonio;
-    di cancellazione anagrafica;
-    di cittadinanza;
-    di esistenza in vita;
-    di residenza AIRE;
-    di stato civile;
-    di stato di famiglia;
-    di stato di famiglia e di stato civile;
-    di residenza in convivenza;
-    di stato di famiglia AIRE;
-    di stato di famiglia con rapporti di parentela;
-    di stato libero;
-    anagrafico di unione civile;
-    di contratto di convivenza;
-    storico di residenza alla data.

Queste le autocertificazioni:
-    autocertificazione Stato lavorativo, pensionistico e titoli di qualificazione;
-    atto notorio Accettazione eredità e vendita auto;
-    atto notorio Dichiarazione generica non autentica;
-    autocertificazione Dichiarazione sostitutiva ci Certificazione generica (testo libero);
-    autocertificazione Qualità di legale rappresentante, tutore o curatore;
-    atto notorio Accettazione eredità auto;
-    atto notorio Riscossione benefici;
-    autocertificazione Posizione contributiva;
-    atto notorio assegno pagato – quietanza liberatoria;
-    autocertificazione Posizione economica e fiscale;
-    atto notorio Copia conforme di documento;
-    autocertificazione Nascita del figlio;
-    atto notorio Auto senza foglio di proprietà;
-    atto notorio Dichiarazione generica senza autentica;
-    autocertificazione Titoli culturali e professionali;
-    autocertificazione Posizione agli effetti militari;
-    atto notorio Successione senza testamento;
-    atto notorio Riscossione benefici e impossibilità a firmare;
-    autocertificazione Qualità di vivente a carico;
-    autocertificazione Carichi pendenti;
-    autocertificazione Decesso (relativo al decesso di coniuge, ascendente o discendente);
-    autocertificazione Stato di Famiglia;
-    autocertificazione Godimento dei diritti politici;
-    autocertificazione Residenza;
-    autocertificazione Possesso del codice fiscale e della partita IVA;
-    atto notorio Successione con testamento;
-    autocertificazione Iscrizione in associazioni, albi o elenchi;
-    autocertificazione Cumulativo di nascita, esistenza in vita, residenza, cittadinanza e stato civile.
 

Condividi