Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO
Home » Documentazione » Notizie » lettura Notizie

Notizie

Modifiche viabilità per domenica 11 giugno - Trofeo «Città di Fasano»

segnale attenzione
ven 09 giu, 2023

Il trofeo «Cittą di Fasano» č una gara podistica di 10 km che si terrą domenica 11 giugno con partenza alle 9 da corso Vittorio Emanuele. 
La gara, organizzata dalla Polisport ciclo club Fasano con il patrocinio di Comune e provincia di Brindisi, č sesta tappa del circuito provinciale «Sulle vie del Brenta» e, soprattutto, settima tappa del «CorriPuglia», il circuito regionale della Fidal Puglia (Federazione italiana di atletica leggera) riservato agli atleti master. 

Come da ordinanza del comandante della Polizia Locale, Marisella Speciale, dalle 7 alle 13 č prevista la sospensione temporanea della circolazione in piazza Ciaia. 

Dalle 9 e fino al termine della gara č sospesa temporaneamente la circolazione per il tempo necessario al transito dei partecipanti lungo le strade: corso Vittorio Emanuele, via De Sanctis, via Piave, via San Francesco, viale della Resistenza, via Gravinella, via don tonino bello, via Attoma, via Di Bari, strada comunale Conca d’oro, strada comunale Chiancarella, strada comunale Signorelli, strada comunale Scafati, strada comunale San Lorenzo Tamburrone, via De Deo, corso Garibaldi. 

Inoltre, dalle 7 alle 13, č istituito il divieto di sosta con rimozione coatta in corso vittorio Emanuele (entrambi i lati) nel tratto compreso tra piazza Ciaia e via Cenci, corso Vittorio Emanuele (lato monti) nel tratto compreso tra via Cenci e via De Sanctis, via Piave (entrambi i lati) nel tratto compreso tra via Galizia e via Caroli, corso Garibaldi (lato Ostuni) nel tratto compreso tra via Roma e piazza Ciaia, piazza Ciaia (intero perimetro stradale). Dalle 7 del 10 giugno alle 13 dell’11 giugno č istituito il divieto di sosta con rimozione coatta in via San Nicola. 

 

Alla ordinanza della Polizia Locale si aggiunge quella della prefettura della provincia di Brindisi per i tratti di competenza della provincia che prescrive, inoltre, il divieto di transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal movimento dei concorrenti, il divieto a tutti i veicoli di immettersi sul percorso interessato dal transito dei concorrenti, l’obbligo a tutti i conducenti di veicoli provenienti da strade o aree che intersecano, ovvero che si immettono su quella interessata dal transito dei concorrenti, di arrestarsi prima di impegnarla rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza  o del personale dell’organizzazione.

Condividi